Serramenti in pvc: come funziona il riciclo?

Il pvc è un materiale ecocompatibile, visto che può essere riciclato senza problemi: proviamo a scoprirne di più. Ce ne parla l'azienda Serramenti Moretti rivenditori di serramenti in pvc a Udine

Tra i tanti motivi che hanno contribuito alla diffusione del pvc, anche come materiale adoperato per gli infissi, uno dei più importanti va individuato nel suo essere ecologico e riciclabile. Esso, infatti, si presta a essere riutilizzato, con benefici consistenti dal punto di vista del consumo delle materie prime e per ciò che concerne il contenimento dei costi. A seconda del ciclo di vita, i serramenti in pvc possono essere riciclati secondo modalità differenti.

Il riciclo degli infissi in pvc

I vari sfridi di produzione, per esempio, sono destinati a essere riusati nell’ambito dello stesso processo di produzione che comporta l’estrusione del profilo. Nel corso dell’imballaggio di questi sfridi si possono ottenere altri scarti, a partire dal momento del taglio per arrivare alla fase della saldatura, e tali scarti a loro volta possono essere riutilizzati. Di tale processo fanno parte anche gli scarti della posa in opera che vengono ricavati dall’adattamento dei profili complementari. Gli infissi al termine del proprio ciclo di vita si possono disassemblare, in modo da separare i diversi materiali da cui sono formati: la ferramenta, il vetro, i rinforzi in metallo e, appunto, il pvc. A questo punto, ogni materiale può essere destinato al circuito di riciclo che lo aspetta.

Il telaio dei serramenti

Per quanto concerne il telaio, per esempio, il pvc rigido viene raccolto e, una volta selezionato, sottoposto a una fase di pulizia. Seguono le operazioni di triturazione e di macinazione, prima della polverizzazione che precede la setacciatura finale. Si ottiene, a questo punto, una polvere che in seguito può essere miscelata con vari additivi, fra i quali la resina vergine; il materiale che ne deriva viene trasformato in un nuovo compound che così può essere sottoposto a estrusione per la creazione di altri profili.

L’Impegno Volontario VinylPlus

L’Impegno Volontario VinylPlus ha fatto sì che solo nel 2016 in Europa siano stati riciclati circa 570 milioni di chili di pvc: dati importanti in tal senso sono stati registrati in modo particolare nel Regno Unito, nei Paesi Bassi, in Polonia, in Austria, in Germania e in Italia. Recovinyl è uno degli organismi più attivi da questo punto di vista: si tratta di un ente che ha visto la luce nel 2003 e che è stato creato proprio al fine di agevolare la raccolta dei rifiuti di pvc e il loro riciclo.

Come incentivare il riciclo di pvc

Nel campo dei serramenti in VinylPlus sono state predisposte varie iniziative che hanno contribuito ad accelerare e incrementare il riciclo di pvc. Vale la pena di citare a tal proposito le attività che sono state avviate dall’Associazione Europea dei Produttori di Profili Finestra in PVC e Prodotti Correlati. Un esempio è Hybrid Project, un progetto nato per promuovere lo sviluppo delle più efficienti tecnologie di riciclo che possano essere impiegate per i profili di finestre in pvc legno o in pvc alluminio.