Quale fresa per legno scegliere per realizzare una giunzione

Per realizzare una giunzione resistente e duratura è necessario scegliere in maniera appropriata la fresa per legno. In commercio sono presenti tante soluzioni il che rende non agevole la scelta di quella più adatta soprattutto se non si ha una certa dimestichezza ed esperienza nel settore. Naturalmente, per ogni tipologia di giunzione in legno esiste una fresa adeguata per ottenere un risultato finale ottimale sotto tutti i punti di vista. Di seguito troverete delle interessanti indicazioni sulla fresa da scegliere in funzione della tipologia di giunzione che si vuole realizzare. 

La fresa per legno ideale per tutte le principali tipologie di giunzioni

Sul mercato esistono diverse tipologie di fresa per legno (trova quella giusta qui https://www.fraisertools.com/per cui non è sempre semplice ed agevole riuscire a scegliere l'opzione migliore per la realizzazione della giunzione.

Tuttavia analizzando in maniera attenta le caratteristiche del singolo modello di fresa si può individuare ua soluzione ottima per tutte le principali tipologie di giunzione in legno. In particolare, per quanto riguarda le giunzioni di tavole dritte che rappresentano indubbiamente le più tradizionali ed utilizzate, la scelta migliore è data dalla fresa a disco.

Si tratta di un dispositivo realizzato con un disco in metallo che è molto utile per realizzare le classiche scanalature laterali permettendo così di ottenere una giunzione che sia anzitutto resistente e poi anche duratura nel tempo. Questo prodotto è particolarmente indicato per essere utilizzato in una classica fresatrice da banco per ottenere un risultato finale davvero soddisfacente anche da quanti non sono particolarmente esperti.

Una ulteriore tipologia di giunzione molto apprezzata è quella a coda di rondine. Dal punto di vista estetico questa giunzione non ha praticamente eguali ma al tempo stesso richiede una certa capacità per la realizzazione per cui poco adatta per quanti si approcciano per la prima volta a questa tipologia di realizzazioni.

Da un punto di vista tecnico questa fresa è realizzata con un metallo duro appositamente trattato per avere una durata superiore di ben tre volte ad alcune soluzioni alternative più economiche. Inoltre, è stata appositamente progettata ed implementata per consentire al fruitore di realizzare al meglio questa tipologia di incastro con un angolo di taglio ottimale. Il risultato finale sarà estremamente robusto e duraturo.

In commercio anche una soluzione professionale per le frese con gambo da 8 mm
Una ulteriore tipologia di giunzione in legno molto utilizzata ed apprezzata è quella chiamata unghiatura. In realtà nel settore è conosciuta anche con il termine di giunzione angolare a 45 gradi tra due pezzi di legno. Può essere realizzata utilizzando un'apposit a fresa per unghiatura.

Entrando maggiormente nel merito, le tavole di legno vengono fresate a 45 gradi nel punto in cui ovviamente si vuole realizzare la giunzione e quindi si va ad inserire la colla vinilica per assicurare una giunzione resistente nel tempo. Infine, la quarta ed ultima tipologia di giunzione che potrebbe soddisfare le esigenze di chiunque si vuole cimentare con questo genere di realizzazioni è rappresentata dalla nuova fresa per incastri in legno Phyton.

Si tratta di una soluzione assolutamente rivoluzionaria che può essere presa in considerazione anche da quanti dispongono semplicemente di una fresa con gambo da 8 mm. Tra l'altro è molto semplice da utilizzate giacché non si deve fare altro che centrare la fresa rispetto al punto centrale della tavola di legno dove si vuole realizzare la giunzione. Permette risultati professionali anche per quanti si avvicinano per la prima volta al settore.