Pulizie condominiali ogni quanto eseguirle?

Ti stai chiedendo ogni quanto devono essere eseguite le pulizie condominiali? Allora leggi questo articolo così puoi farti un'idea

Le pulizie condominiali sono un servizio diffusissimo, forse tra i più richiesti al giorno d’oggi. Le pulizie dei condomini a Roma si presentano come un servizio molto variabile e adattabile alle esigenze di ogni condominio. Come saprai in città come Roma esistono diverse realtà, troviamo condomini piccoli che includono tre o quattro famiglie al massimo e poi troviamo condomini molto grandi che includono anche 50 o 60 famiglie. Ognuna di queste realtà ha perciò delle esigenze diverse rispetto alle altre ecco perché i prodotti legati alla pulizia dei vari palazzi si presentano come versatile e personalizzabili.

Ogni quanto eseguire le pulizie?

La domanda che si fanno molte persone prima di assumere una ditta che si occupi delle pulizie è “ogni quanto si devono fare le pulizie?” anche qui la situazione è variabile. Non esiste infatti una legge che stabilisce un numero di volte a settimana in cui un condominio deve fare le pulizie, sono perciò i vari condomini a scegliere. Generalmente si eseguono le pulizie almeno 3 volte alla settimana, anche se negli ultimi tempi visto la pandemia molti condomini hanno richiesto un servizio più frequente. Ovviamente il dato di 3 volte a settimana è variabile, possono anche essere eseguite una volta alla settimana, tutto dipende sempre dalle esigenze del cliente.

Cosa sono nel dettaglio le pulizie delle scale?

Molto spesso sentiamo parlare anche di pulizie delle scale anziché condominiali, questo genere di pulizie è sicuramente un prodotto completo che viene realizzato sempre sulle esigenze del cliente. Nel dettaglio però il servizio include:

  • Pulizia delle scale e di tutti i pavimenti.
  • Pulizie dei portoni d’ingresso.
  • La pulizia delle finestre, davanzali, e vetri all’interno del condominio su ogni piano.
  • Pulizia dell’ascensore.
  • Pulizia di garage, stanze condominiali, terrazze, lavatoi e tutti gli ambienti comuni.
  • Pulizia dello spazio adiacente esterno all’ingresso.
  • Dove sono presenti giardini o spazi esterni inclusi nel condominio, e quindi davanti ad un cortile si va a pulire anche tutte quelle zone.

In linea di massima ogni volta che ci viene offerta la possibilità di assumere una ditta di pulizie è questo ciò che ci troviamo incluso nel servizio pulizia delle scale. In aggiunta alcuni offrono anche piccoli lavori elettrici come sostituzione lampade, lampadine oppure un giardiniere per la potatura delle piante