Come si calcola il prezzo di una porta blindata?

Il calcolo del prezzo di una porta blindata è influenzato da diversi fattori che è opportuno tenere in considerazione in vista del computo finale. Ci parla di prezzi Gioma srl che si occupa della vendita di porte blindate a Udine. La tipologia di porta è una delle variabili più significative: le porte interne, infatti, di solito hanno un costo un po' più basso rispetto a quelle esterne, dal momento che queste ultime devono assicurare un livello di resistenza e di protezione più elevato. Non solo: una porta esterna è esposta anche alle intemperie e, in generale, agli agenti atmosferici: proprio per questo motivo deve garantire una solidità maggiore, che poi va a condizionare anche il livello di isolamento termico.

Per calcolare il costo di una porta blindata è opportuno tenere conto anche del numero di ante che la compongono: come è facile intuire, nel caso di una anta unica si può beneficiare di una spesa più bassa – a parità di prestazioni e di tipologia, ovviamente – rispetto a quella richiesta per due ante. Ovviamente, le porte blindate che vengono progettate e realizzate su misura presuppongono un prezzo superiore di quello richiesto per porte di dimensioni standard. Le misure tradizionali per una porta a un'anta oscillano tra gli 80 e il 90 centimetri per la larghezza e tra i 2 metri e i 2 metri e 10 per l'altezza, a prescindere dal fatto che si tratti di una porta da esterni o da interni; se, invece, si opta per una soluzione su misura, il costo può aumentare del 10%, fino a un massimo del 30%, rispetto alla cifra di partenza.

Anche il livello di sicurezza della porta blindata ha un ruolo di primo piano nel determinare il suo prezzo: come è facile intuire, più si sale con la classe di resistenza e più il costo cresce. Per un'abitazione privata, comunque, non ha molto senso andare oltre la classe 4, e anzi in molti casi ci si può accontentare di una classe 3 senza correre rischi.

Infine, c'è da tenere conto della scelta degli accessori esterni e del pannello, da cui dipende la resa estetica di ogni porta. I decori e le finiture incidono – e non poco – sul costo complessivo; per chi vive in un condominio, poi, è indispensabile tenere conto dei vincoli previsti, poiché non ci si può discostare troppo dall'estetica delle porte già presenti. In commercio si trovano comunque pannelli di tutti i tipi e di tutti i prezzi, differenti in base al colore, alle decorazioni e al materiale.