L’illuminazione per la casa che strizza l’occhio al futuro

L’illuminazione per la casa che strizza l’occhio al futuro

Hai capito finalmente che devi dare una rimodernata alla tua casa? Era ora! Da quanto tempo hai attaccate alle pareti quelle plafoniere stile anni Novanta? Ma sai almeno quanto consumano? Non credo. Ebbene sì, ogni tot di anni è necessario sostituire le vecchie luci ed acquistare delle nuove lampade non solo per abbattere i consumi, ma anche per dare nuova giovinezza alla casa. Immagina di essere catapultato negli anni Ottanta e di essere vestito con un outfit anni Sessanta. Sicuramente non ti sentiresti a tuo agio e probabilmente ti prenderebbero per pazzo. Ecco, la tua casa forse non avrà problemi di insicurezza ma se hai degli ospiti a cena non farai sicuramente un figurone. Per dargli una bella rimodernata puoi iniziare dall’illuminazione. In particolare, le lampade a LED rappresentano l’ultima novità in fatto di alta tecnologia per l’illuminazione di interni ed esterni.

Gli innumerevoli vantaggi delle lampade a LED

C’è una quantità impressionante di motivi per cui dovresti scegliere le luci a LED e buttare definitivamente le care vecchie alogene. Il primo è legato a un importante risparmio energetico. Questo non giova solo all’ambiente ma anche al tuo conto corrente. Ti accorgerai che la bolletta dell’energia elettrica sarà sempre più leggera. L’unico svantaggio è il costo iniziale più alto delle luci a LED rispetto a quelle tradizionali ma ben presto capirai l’importanza di aver fatto questo investimento. Le lampade a LED inoltre durano di più, ma molto di più, non c’è proprio paragone con le alogene, a incandescenza e fluorescenti. Esse resistono alle sollecitazioni esterne meglio di qualunque altro tipo di illuminazione. Questo è il motivo per cui sono perfette anche per gli esterni, resistendo a condizioni meteo sfavorevoli. La loro robustezza abbatte così i costi di manutenzione, poiché questa è necessaria molto raramente.

Funzionalità, alta tecnologia ed estetica: ecco cosa sono le lampade a LED

Quello che si può percepire subito è che le luci a LED non emettono calore, o ne emettono talmente poco che è impossibile accorgersene. Solo una minima parte dell’energia assorbita viene rilasciata sottoforma di calore. Ciò significa che le luci a LED restano fredde mentre sono accese, marcando una sostanziale differenza con le alogene e le altre lampade più comuni. Il flusso luminoso è al massimo fin dall’inizio poiché i LED hanno un tempo di accensione talmente breve da tendere a zero. Questa era soltanto una porzione significativa dei vantaggi di un’illuminazione a LED. Non si può non menzionare la purezza e l’eleganza delle forme che contraddistinguono le lampade a LED, con predominanza del bianco e del nero. Le linee sono sinuose e pulite, in perfetto stile minimalista. Cosa aspetti a rendere la tua casa un pezzo di design? Ti basterà iniziare dalla luce giusta.